• Viale Montegrappa, 83/85 - Prato
  • (+39) 0574 582873
Mareblu

Blog

La Bisque di Gamberi è un brodo concentrato che si realizza con gli scarti, le teste e i gusci, dei gamberi e dei crostacei. Viene utilizzato in cucina come base per insaporire zuppe, salse, risotti o pasta a base di pesce.

 

Ingredienti:

600 gr di gusci e teste di crostacei

3 pomodori pachino

½ bicchiere di vino bianco secco

½ cipolla

3 cucchiai di olio extra vergine d’oliva

1 mazzetto di prezzemolo

2 bicchieri di acqua

Per prima cosa, abbiate cura di sgusciare i gamberi, mettendo da parte le teste, i gusci e il succo che fuoriesce durante l’operazione. Dopodiché, prendete una pentola e versatevi l’olio, la cipolla affettata, i pomodorini tagliati e fate rosolare per circa 1 minuto.

Aggiungete poi al soffritto le teste e i gusci dei gamberi insieme al prezzemolo e lasciate soffriggere per un altro paio di minuti a fuoco moderato, schiacciando le teste e i gusci in modo da far fuoriuscire il succo e incolorire il soffritto. A questo punto, aggiungete il vino bianco e fate sfumare fino a che l’alcol non evapora. Continuate a girare e, quando il soffritto sarà ben colorito e il vino sfumato, aggiungete due bicchieri di acqua, fino a coprire gusci e teste.

Adesso, coprite il pentolino con un coperchio e lasciate cuocere per circa 1 ora. Gli ultimi 10 minuti lasciate asciugare il brodo e trascorso questo tempo filtrare la Bisque con l’aiuto di un colino a fori stretti. Dopo aver terminato questa operazione, potrete utilizzare la Bisque per più preparazioni a vostra disposizione. Altrimenti, potete procedere a congelarla in un contenitore ermetico, se non ne avete subito bisogno.

Condividi

TYPE & ENTER: