• Viale Montegrappa, 83/85 - Prato
  • (+39) 0574 582873
Mareblu

Blog

Moscardini con i peperoni, un secondo piatto gustoso, saporito e un po’ piccante, ideale se si vogliono stupire gli ospiti a pranzo o a cena!

Quando servirete in tavola questo piatto di moscardini con i peperoni caldi e accompagnati da un buon pane con cui fare la scarpetta, gli ospiti non potranno che rimanere piacevolmente stupiti.

I moscardini con i peperoni si possono servire semplicemente accompagnati da del pane, o disposti sopra dei crostoni di pane abbrustolito oppure per condire un’ottima pasta, piaceranno in qualunque modo.

Vediamo insieme come prepararlo!

 

INGREDIENTI (per 4 persone)

500 gr di moscardini
1 peperone da circa 300 gr
1 costa di sedano
10 pomodorini ciliegino
1 spicchio di aglio
1 scalogno
Sale q.b.
Peperoncino q.b.
Olio di oliva q.b.
½ bicchiere di vino bianco

 

PREPARAZIONE

Il primo passo è pulire e spellare bene ogni moscardino, oppure se li comprate già puliti, basterà solo lavarli sotto acqua corrente e metterli in un colapasta a gocciolare prima di utilizzarli.
A questo punto bisogna pulire uno spicchio di aglio, tagliare finemente lo scalogno, tritare il sedano e tagliare a metà i pomodorini ciliegino. Subito dopo, bisogna lavare e asciugare il peperone, tagliarlo a metà ed eliminare il picciolo, i filamenti bianchi ed i semi. Ora possiamo proseguire tagliando il peperone prima a listarelle e poi a pezzetti abbastanza piccoli.

In un’ampia padella, aggiungere l’olio, lo spicchio d’aglio e lo scalogno. Appena inizia a soffriggere, si possono aggiungere i moscardini, il sale e proseguire la cottura per 10 minuti a fuoco lento. Una volta terminata la cottura, andranno tolti dalla padella e messi da parte.

In questa stessa padella, cuoceranno il sedano, il peperone, i pomodori, il sale e il peperoncino. Dopo 10 minuti basterà aggiungere i moscardini e sfumarli con il vino bianco. Bisognerà continuare la cottura per altri 15 minuti sempre a fuoco lento e coprendo la padella con un coperchio. Girateli di tanto in tanto aggiungendo un po’ di acqua nel caso in cui il sugo si secchi troppo.

Una volta terminata la cottura, si potranno servire i moscardini con i peperoni semplicemente in un piatto con una manciata di prezzemolo tritato a piacimento e accompagnati con del buon pane fresco.

Il piatto è pronto, buon appetito!

Ti è piaciuto questo piatto? Segui tutte le altre ricette della Cucina di Isabella!

Seguici su Facebook per essere sempre aggiornato sulle novità di Marblù!

Condividi

TYPE & ENTER: